Aggiornato: 25 de settembre, de 2017

Hanno creduto in me – Emelly

Prima di conoscere la FGU non avevo uno scopo nella vita, conducevo una vita apparentemente normale: andavo a scuola, studiavo tanto per essere una brava studentessa però allo stesso tempo il brillo del mondo mi conduceva a fare cose sbagliate e lasciare da parte lo studio.

A casa non avevo pace perché dentro ero vuota e ogni piccola cosa per me era la “fine del mondo”,  ingrandivo ogni singolo problema e questo non faceva altro che peggiorare il mio stato interiore.

Ero coinvolta in una relazione che non mi faceva andare avanti come persona e nel mio carattere.

Apparentemente avevo tante amiche al mio fianco, persone su cui contare ma con il tempo, durante la mia adolescenza le ho perse tutte.

Alla semplice domanda “Come stai?” rispondendo “bene” mi venivano in mente tutti i problemi che avevo e creavo per essere una vittima in più in questa società.

Così a 17 anni mi sono trovata a chiedermi il “perché” della vita, ero molto infelice, triste e avevo solo piaceri temporanei come: andare in disco, fare cose sbagliate, stare con persone sbagliate; tutto questo per un semplice momento di piacere!

Dopo l’invito di una persona che insisteva tanto che io andassi alla FGU, la mia vita è cambiata radicalmente.

All’inizio era tutto nuovo, quasi anormale, perché qui alla FGU non si trova un’allegria falsa ma una così vera che è difficile da accettare.

Hanno creduto in me, mi hanno capita e aiutata, non mi hanno lasciata mai sola. Sono grata di avere questa famiglia FGU perché mi ha dato così tanto che anch’io voglio dare a coloro che sono persi, come lo ero anch’io.

In famiglia, tutto è cambiato, esiste armonia.

Ho vere amiche che mi aiutano a migliorare e non criticare.

Nella vita sentimentale sono stata privilegiata con una persona meravigliosa al mio fianco!

Posso affermare che sono un’altra persona, felice e non più complessata.

Tutto questo grazie all’Autore della Vita che ho trovato nella FGU.

-Emelly Simoes

Deixe um comentário

Effettua l'accesso tramite queste reti sociali:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *