Aggiornato: 18 de ottobre, de 2017

Hanno creduto in me – Giulio

“Prima di arrivare nella Forza Giovane ero un ragazzo molto deluso nella mia vita sentimentale, ero anche molto nervoso, non riuscivo a fidarmi di nessuno e per questo motivo soffrivo e facevo soffrire le persone vicine a me. Questa mancanza di fiducia creava una gelosia nervosa dentro di me e per questo motivo nessuna relazione sentimentale andava a buon fine, tanto che sono arrivato al punto di sorvegliare giorno e notte la mia fidanzata e attuale moglie, avendo già dormito due volte di seguito sotto casa sua.

La mia vita era totalmente distrutta, senza controllo, nella mia casa c’era un inferno, litigavo sempre con i miei genitori. Inoltre consumavo sostanze stupefacenti, ero viziato nell’alcool e frequentavo cattive compagnie. Mi sentivo vuoto e non c’era niente che mi soddisfacesse per davvero. Vivevo dei momenti di apparente felicità, ma poi vedevo che era tutto illusione.

Quando sono arrivato nella Forza Giovane mi hanno detto che la mia vita sarebbe cambiata, che potevo essere un giovane diverso, ma in tutto questo c’era un prezzo da pagare: obbedire! Così ho iniziato ad ascoltare e ad obbedire alla Parola di Dio, partecipando alle catene di liberazione mi sono liberato da tutto ciò che mi faceva male. Oggi sono felice, totalmente trasformato. Sono un uomo diverso, ho l’autocontrollo che soltanto l’Autore della vita ha potuto darmi. Ho abbandonato i vizi, le cattive compagnie, ho pace con i miei familiari. Sono felicemente sposato e ho trovato il vero valore della vita.”

-Giulio Gonzalez

Deixe um comentário

Effettua l'accesso tramite queste reti sociali:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *