Aggiornato: 20 de dicembre, de 2017

Hanno creduto in me – Larissa

Prima di conoscere il lavoro della Forza giovane Italia, soffrivo a causa di diversi problemi, sia interiori come anche esteriori. Avevo sindrome di panico, insonnia, complessi di inferiorità, infatti ero una ragazza molto gelosa, mi sentivo molto sola, anche se ero circondata di molte persone.

All’età di 18anni mi sono coinvolta con un ragazzo più grande di me, pensando che sarei stata felice nella vita sentimentale, ma col tempo, ho scoperto che lui era un trafficante, anche se all’inizio sembrava tutto bello, lui mi dava tutto ciò che io volevo, era dolce con me, ma con il passare del tempo ha iniziato ad aggredirmi fisicamente e psicologicamente, era diventato molto geloso, e questo mi influenzava in modo negativo. Una volta infatti per colpa sua sono stata arrestata, a causa di tutto questo avevo una vita molto turbata.

Dopo essermi lasciata con lui, non riuscivo più ad avere una relazione stabile, non mi fidavo più di nessuno, ero diventata una persona infedele e molto gelosa, non riuscivo ad amare e non ero nemmeno amata. Molto vuota interiormente, non credevo più nella vera felicità

Una amica conoscendo la mia situazione mi ha invitato a partecipare agli incontri della forza giovane, e grazie a questo meraviglioso lavoro, ho imparato ad affrontare i miei problemi. Non soffro più di sindrome di panico, dormo bene, non mi sento più vuota dentro, non sono più una persona triste e neanche gelosa. Anzi sono molto felice perché riesco ad amare ed essere amata, infatti mi sono sposata con una persona che mi rispetta, mi ama, e si prende cura di me. Il mio cambiamento è stato dall’interiore per l’esteriore, adesso posso dire di sentirmi una persona felice e realizzata.

Ringrazio la mia famiglia, infatti è ciò che rappresenta per me la Forza giovane italia.

-Larissa Do Carmo

Deixe um comentário

Effettua l'accesso tramite queste reti sociali:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#721 Commenti