Aggiornato: 10 de novembre, de 2017

Che cosa le tragedie degli ultimi giorni possono insegnarci

Circa 26 persone sono morte e 24 sono rimaste ferite dopo che un uomo armato ha invaso una chiesa battista in Sutherland Springs, Texas (Stati Uniti). D’accordo con le informazioni divulgate dalle autorità nord-americane, l’uomo armato è entrato nella riunione della chiesa utilizzando un fucile.

Dopo aver sparato, l’uomo è stato disarmato da un poliziotto, ed è scappato con la sua macchina. La polizia ha trovato l’uomo armato morto, ma ancora non è stato divulgato in quale circostante è successo la sua morte.

Il massacro in Texas è successo il 5 novembre, cinque giorni dopo che Sayfullo Saipov è entrato in una pista ciclabile guidando un van e uccidendo otto persone, a New York. Altre dodici vittime sono rimaste ferite e l’uomo è andato in galera.

Anche ad ottobre, l’uragano Nate ha raggiunto gli Stati Uniti. Allora aveva già perso forze ed era stato ribassato alla categoria di tempesta tropicale, ma non senza prima aver ucciso, al meno, 26 persone nell’America Centrale.

Tante morti in pochi giorni, per tanti motivi, evidenziando la fine del mondo che si approssima.

Di cosa preoccuparsi

“Per morire basta essere vivi”. Chi evidenza questo detto popolare è il vescovo Edir Macedo, fondatore e leader dell’Universale. Così come lui ci fa ricordare, “non importa se è giovane, se è bambino, se è neonato, se è vecchio, se è ricco, se è povero, se ha o non ha salute, non importa nulla. Ciò che importa è che la morte, quando viene, porta tutti, indipendentemente di essere uomo, donna, essere saggio, o di non esserlo, indipendentemente di qualsiasi altra situazione.”

Nei casi registrati sopra, sono morte persone sane di diverse età, credenti, di diverse cetti sociale. La morte non ha fatto distinzione tra loro, come non ha mai fatto. Ciò che li distingue è il luogo in cui si dirige la loro anima dopo aver lasciato questa terra.

La Bibbia afferma che:

“Infatti, siccome per mezzo di un uomo è venuta la morte, così anche per mezzo di un uomo è venuta la risurrezione dei morti.” 1 Corinzi 15:21

Questo Uomo è il proprio Signore Gesù, accettò di morire sulla croce per portare vita nuova all’uomo, una vita eterna al Suo fianco. Ma, affinché questo accada, l’essere umano deve cercare la propria Salvezza. Questo, come spiega il vescovo Macedo, è la cosa più importante.

“Tu sai che l’anima non muore. Il corpo muore, ma l’anima no”, lui spiega. “L’anima è il corpo spirituale per il quale il Signore Gesù ha dato la vita. Gesù è venuto al mondo per salvare l’anima, non è venuto per salvare il corpo.”

Per questo, oltre a preoccuparsi con il corpo fisico, ogni persona deve dedicarsi a cercare la Salvezza della sua anima. La fine del mondo, come descrive la Bibbia, già si presenta nel quotidiano delle persone, inoltre con la mancanza di amore e i disastri naturali descritti sopra. È importante adesso, che ognuno sia pronto in modo immediato per quando la morte fisica arriverà, giacché è impossibile prevederla. Ma come?

“Le persone sagge, che hanno discernimento spirituale, queste custodiscono la loro anima tramite la loro fede nel Signor Gesù”, conclude il vescovo Macedo.

Deixe um comentário

Effettua l'accesso tramite queste reti sociali:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#9 Commenti

  • uminoso

    gennaio 28, 2018 ás 22:27h

    oxeliivir

  • omoihx

    marzo 2, 2018 ás 06:47h

    uwozeses

  • ihorifohi

    aprile 21, 2018 ás 16:00h

    uludxuuk

  • curry 4

    aprile 24, 2018 ás 06:13h

    Thank you a lot for providing individuals with an extraordinarily pleasant opportunity to discover important secrets from this web site. It is often very sweet plus packed with amusement for me personally and my office acquaintances to search the blog no less than 3 times in one week to read the new things you have. And definitely, I’m so actually amazed with all the surprising points you serve. Selected two ideas in this post are surely the simplest we have all had.
    curry 4 [url=http://www.curry4shoes.us.com]curry 4[/url]

  • Adidas NMD x Louis White Red

    aprile 24, 2018 ás 10:01h

    Thanks for all your valuable efforts on this blog. Debby take interest in participating in investigation and it’s really easy to understand why. All of us hear all relating to the powerful means you convey very important strategies on your website and therefore improve participation from some others on that concept then our own child is in fact starting to learn a lot of things. Take advantage of the rest of the year. Your performing a stunning job.
    Adidas NMD x Louis White Red

  • Michael Kors Grayson Stud Logo Medium Coffee Satchels

    aprile 24, 2018 ás 14:48h

    I just wanted to compose a simple word to be able to appreciate you for some of the marvelous advice you are giving on this site. My incredibly long internet research has at the end of the day been honored with extremely good concept to go over with my friends. I would say that most of us website visitors actually are very lucky to live in a really good site with very many lovely professionals with very beneficial tips. I feel extremely grateful to have encountered the website and look forward to really more excellent minutes reading here. Thanks a lot again for everything.
    Michael Kors Grayson Stud Logo Medium Coffee Satchels

  • ray ban

    aprile 25, 2018 ás 05:31h

    I wish to express some appreciation to the writer for bailing me out of this particular instance. As a result of checking throughout the world-wide-web and getting things which were not helpful, I thought my life was gone. Being alive without the solutions to the issues you have fixed by way of your entire posting is a critical case, as well as the kind that could have badly damaged my career if I hadn’t discovered your web page. Your own mastery and kindness in playing with a lot of stuff was very useful. I am not sure what I would have done if I had not come upon such a solution like this. I’m able to at this moment relish my future. Thanks a lot so much for your skilled and sensible guide. I will not hesitate to recommend your blog post to anybody who desires counselling about this subject.
    ray ban

  • nike lebron soldier 11

    aprile 26, 2018 ás 00:19h

    I precisely desired to appreciate you once more. I am not sure the things I would have implemented without the entire advice revealed by you about such field. It seemed to be a real depressing scenario in my view, however , encountering a professional technique you resolved that took me to leap for joy. Now i’m happy for your information and wish you find out what a great job your are undertaking instructing the mediocre ones all through your web site. I know that you have never encountered any of us.
    nike lebron soldier 11

  • golden goose outlet

    aprile 26, 2018 ás 18:45h

    Thank you so much for providing individuals with such a splendid possiblity to check tips from this site. It is often so great and packed with a good time for me and my office acquaintances to search the blog the equivalent of three times per week to study the new items you have. And definitely, I am certainly impressed for the tremendous tricks you give. Some 3 ideas on this page are basically the most beneficial I’ve ever had.
    golden goose outlet